Il Ghetto di Venezia compie 500 anni

Appartamenti in affitto a Venezia vicino al Ghetto Cannaregio

Nato nel 1516, il ghetto ebraico di Venezia risulta il più antico e meglio conservato fra i quartieri ebraici del vecchio continente.

Il Ghetto si trova nel sestiere di Cannaregio ed è sede della Comunità Ebraica di Venezia da quasi 500 anni.

Fu costruito in seguito alle disposizioni del Governo della Serenissima e ancora oggi mantiene in perfette condizioni cinque sinagoghe, il museo ebraico e le sue altissime case: una città nella città.

Per continuare a conservare questa zona suggestiva di Venezia, è partita da New York un’imponente campagna internazionale di raccolta fondi a opera di Venetian Heritage, organizzazione non profit con sedi a New York e a Venezia che fa parte del programma Unesco – Comitati Privati per la Salvaguardia di Venezia. La campagna mira a raccogliere 12 milioni di dollari entro il 2016: un solo anno di tempo per raccogliere i fondi e ristrutturare il museo ebraico e tre sinagoghe, in occasione del 500° anniversario del ghetto.

Se non siete mai stati nel ghetto ebraico, non perdetevi questa meraviglia di Venezia!

La zona è suggestiva ed è distante dai consueti percorsi turistici.

VeniceSplash dispone di più di 10 appartamenti in affitto a Cannaregio, che vi permetterà di essere a due passi dal ghetto e scoprire come si divide in Ghetto novo, Ghetto vecio e Ghetto novissimo.

Tra i più apprezzati alloggi in affitto a Venezia vi segnaliamo Ca’ degli Ormesini e il Nido di Venezia.

10 cose da vedere a Venezia nel mese di Agosto

10 cose da vedere a Venezia in agostoNon avete ancora organizzato le ferie e siete alla ricerca della meta ideale?

Le città si svuotano, ma Venezia si anima e offre una ricca varietà di eventi tra mostre, concerti, serate di cinema all’aperto e spettacoli in campo. Dal patrimonio culturale alle spiagge del Lido, Venezia è la meta ideale per chi cerca il relax, ma senza rinunciare a qualche evento itinerante.

Per non perdere il meglio dell’estate lagunare, ecco le dieci cose da vedere a Venezia in agosto:

  1. CINEMA – Cinema Sotto le Stelle 2014: 34esima edizione della rassegna cinematografica Cinema Sotto le Stelle, che prevede la proiezione di 23 film tra i più recenti presenti nel panorama cinematografico, appartenenti a vari generi. Arena di Piazza Mercato, Marghera, dall’ 1 al 26 agosto 2014. In attesa della Biennale del Cinema, uno dei concorsi cinematografici più importanti al mondo, che si svolgerà al Lido dal 29 agosto all’ 8 settembre.
  2. FOTOGRAFIA – Volete vedere con i vostri occhi com’era Venezia due secoli fa? Il Museo Nazionale di Villa Pisani ospiterà fino al 2 novembre 2014 la mostra “Luce su Venezia. Viaggio nella fotografia dell’Ottocento”, duecento preziose foto-incisioni che registrano fedelmente l’immagine della città e dei suoi luoghi.
  3. ISOLE – Venezia è fatta anche di isole, quelle da vedere assolutamente sono due: Isole di Burano e Murano. Visitare Burano è qualcosa di unico: rimarrete affascinati dai suoi mille colori e dalle case colorate che si riflettono nelle acque verdi dei canali, dal Campanile storto, dalla tranquillità e dalla calma degli abitanti. Impossibile non essere sorridenti dopo una passeggiata per le sue strade!
  4. TEATRO – Il 42esimo Festival internazionale del Teatro, inaugura il 2 Agosto al Teatro della Fenice. Dal 2 all’11 agosto, si susseguiranno 10 giorni di spettacoli internazionali tra campi e teatri, con incontri, eventi e worksho con i grandi nomi del teatro contemporaneo.
  5. VISITE NOTTURNE – Arsenale Sotto le Stelle 2014 – Suggestive visite in notturna all’antico Arsenale di Venezia. La prima visita con ingresso alle ore 20.00, seconda entrata alle ore 20.30. Non dimenticate di prenotarvi sul sito del Comune di Venezia, disponibili solo giovedì 7 e 14 agosto! 😉
  6. MOVIDA – con i suoi tantissimi locali alla moda, discoteche, eventi, feste ed happy hour, Jesolo fa concorrenza a Rimini e Riccione. Se cercate nightlife e movida, questo è il posto giusto!
  7. ARTE e CULTURA – Il Museo Ebraico è uno scrigno di storia e arte a Canareggio, in uno degli angoli più suggestivi di Venezia. Se non ci siete ancora stati, rimediate, il museo merita una visita!
  8. MUSICA – Estate Village 2014: Fino all’8 agosto, musica e spettacoli d’animazione al Parco San Giuliano di Mestre, facilmente raggiungibile dalla città. Varietà di offerta musicale, ma anche per quel che riguarda la ristorazione, che va dalla cucina etnica a quella tradizionale, dalla pizza al kebab.
  9. SPIAGGIA – Per chi volesse godersi sole e mare, l’isola offre le dune sabbiose di San Nicolò e degli Alberoni, gli scogli dei Murazzi e la spiaggia del Bluemoon. Come sono raggiungibili? Semplicissimo, prendendo il vaporetto da Piazzale Roma, per la fermata Santa Maria Elisabetta.
  10. DOVE ALLOGGIARE, perché… non vi resta che cercare una cosa: dove dormire a Venezia!
    Le proposte sono varie e c’è l’imbarazzo della scelta! Se non volete farvi mancare nulla, questo appartamento a Canareggio fa per voi! Si affaccia sul canale di Cannaregio e si trova in una delle zone più autentiche di Venezia, poco lontano dal Ghetto ebraico. Ma l’offerta è ampia! Se preferite rimanere nel cuore della città, un appartamento a San Marco al confine tra sestiere San Marco e sestiere Castello, si rivela un’ottima soluzione. Se invece prediligete le vacanze al mare provate questo appartamento a Jesolo in affitto per qualche giorno. Non vi resta che rilassarvi e godervi la città più bella del mondo!

 

 

Un bel nido per due a Cannaregio.

Domus venetiae_venicesplash

Bell’appartamento per due persone a Cannaregio. La colazione sulla terrazza con vista sul Canale? Qui è possibile. Una sauna dopo un’intera giornata a zonzo per Venezia? Possibile anche questo. Appartamento dall’identità decisa con molto uso di legno e materiali scegli dal proprietario per risiederci. Qui, come in altri appartamenti di Venicesplash, i dettagli davvero contano.  Eccolo 

[Not a valid template]

Venicesplash su ‘IO Donna’ del Corriere della Sera

venicesplash su 'Io Donna' del Corriere della Sera

venicesplash su 'Io Donna' del Corriere della SeraVenicesplash appare su ‘IO Donna‘ del Corriere della Sera. Un articolo dedicato ai ‘week end ‘ fuori porta nelle maggiori città d’arte italiane premia il nostro sito come un luogo dove trovare il giusto mix fra prezzi e qualità dell’offerta. In particolare per alcune sistemazioni a Cannaregio, fra le zone più autentiche di Venezia; quieta e popolare ma non troppo lontano dalle vie turistiche maggiormente note. Un bilocale con vista sul canale  oppure una sistemazione a pian terreno in zona Ormesini con piccolo patio interno. Grazie al settimanale del Corriere per il pezzo. A primi due redattori del Corriere che ne fanno richiesta un coupon ‘Venicesplash’ da sfruttare per un …week end fuori porta 🙂

Piccole soddisfazioni

consigli-venicesplash

consigli-venicesplash

Una proprietaria ci chiede quale vino far trovare al cliente al check-in. Sono piccole soddisfazioni. Una chiacchierata fatta con la proprietaria qualche giorno prima circa le attenzioni da rivolgere ai viaggiatori si trasforma in richiesta concreta e proposta elegante.

Vista la zona un Prosecco è d’obbligo ma Venezia vuol dire anche Malvasia, il vino che veniva trasportato in  laguna da Malta fino alla conquista araba dell’isola nel 870 d.c. Malvasia è un termine ancora presente in città, sia in toponomastica che in associazioni .

Visto il carattere internazionale e ‘meticciato’ di Venezia anche un siciliano Nero D’avola non sarebbe male o un sabaudo Barolo (certo in quest’ultimo caso non è più un semplice omaggio ma un vero gesto d’amore nei confronti del cliente).

Un Sauvignon friulano o un cabernet veneto saranno più che sufficienti.

Per accompagnare i cioccolatini lasciati sui cuscini profumati niente di meglio di un moscatello 🙂