Il quartiere Dorsoduro a Venezia

Il quartiere Dorsoduro è conosciuto a Venezia come il sestiere di arte e cultura, molto frequentata da studenti universitari e veneziani doc. Comprende tutta la striscia a sud della città, che si estende da Punta della Dogana all’attuale stazione marittima, assieme all’isola della Giudecca.

L’attenzione per la cultura è il tratto distintivo di quest’area, che ospita numerose chiese, università, musei, e istituzioni dedicate all’arte come la Collezione Peggy Guggenheim e la Galleria dell’Accademia.

Se state pensando di affittare un appartamento a Venezia, la zona Dorsoduro si rivela un punto strategico. Tiffany si trova nel cuore del centro storico di Venezia, a due passi dall’Accademia di Belle Arti e dal Ponte dell’Accademia, che connette Dorsoduro con San Marco. Anche il San Basilio Holidays si trova nei pressi dell’omonimo polo didattico dell’Università Ca’ Foscari.

Se cercate una zona tranquilla, facendo due passi nei dintorni, troverete le Fondamenta delle Zattere, dove potete godere di una bellissima vista sull’isola della Giudecca. Se invece dovete dare un appuntamento a qualcuno, raggiungetelo nella piazza centrale, Campo Santa Margherita, dove la sera studenti e turisti si riuniscono nei bar.

Una cosa curiosa della zona di Dorsoduro, è lo squero. Lo squero è un cantiere, tipico di Venezia, dove venivano costruite piccole barche di vario tipo, come gondole, pupparini, sandoli, eccetera, con una produzione da sempre artigianale.

A Venezia ve n’è ancora qualcuno in funzione, tra cui quello di San Trovaso, proprio nel sestiere di Dorsoduro. Questo Squero è affacciato all’omonimo Rio, ed ha la particolarità di assomigliare a una baita di montagna, caratteristica lo rende unico in tutta Venezia…

Dove dormire a Venezia: Isola della Giudecca

Venezia  in agosto è ricca di eventi, e se ancora non sapete cosa vi attende a fine mese, qui potete trovare le dieci cose da fare in agosto a Venezia.

Ma in una Venezia affollata di turisti, è possibile ritagliarsi un angolo di pace?

Certo che si! L’ideale è un affittare un appartamento in Giudecca. Di fatto, l’isola della Giudecca, insieme ai quartieri Castello e Canareggio, è considerata un luogo in cui si possono ritrovare ancora gli scorci più genuini della vecchia città.

Conosciuta per la sua lunga banchina, le sue chiese e la Festa del Redentore,  qui si respira un’atmosfera tranquilla e non eccessivamente affollata di turisti.

VeniceSplash vi propone due alternative interessanti per il vostro soggiorno in questa zona residenziale esclusiva.

Immaginate un ampio appartamento, situato al quinto piano, luminoso e con una vista incantevole su Lido e Laguna, questo è MOLINO STUKY, situato nel rinomato complesso Mulino Stucky, in gran parte trasformato in Hilton Hotel. Nel prezzo è compresa la navetta verso Venezia.

Preferireste qualcosa di più esclusivo? BYZANTINE fa al caso vostro. Novanta metri quadrati elegantemente arredati con opere d’arte, è l’ideale per una famiglia o per due coppie. Situato al piano terra, con molto verde attorno, e a due passi dall’Hilton e dal Molino Stucky.

Il Byzantine. Soggiornare nel verde a Venezia

VENICESPLASH, BYZANTINE, GIUDECCA

VENICESPLASH, BYZANTINE, GIUDECCANuovo arrivo in Venicesplash. Un due camere alla Giudecca davvero particolare. Con le sue ampie camere da letto ed il calore dato dall’esteso uso del legno è l’ideale per una famiglia o per due coppie. Situato al piano terra, con molto verde attorno, e a due passi dall’Hilton (Harrys Dolci, la possibilità di frequentare la Spa) dal Molino Stucky e tutto sommato a due fermate di vaporetto da Piazza San Marco. Si merita anche di essere annoverato fra i nostri appartamenti per gli amanti degli arredamenti moderni