Le foto? “Le faccio da me”.

venicesplash_vanessaIl fotografo canadese James Hodgins con la sua serie ‘Crappy vs Snappy‘ mostra chiaramente ai suoi clienti perché affidare i lavori fotografici ad un professionista

Facile vedere come l’uso del flash in modo improprio sia da evitare. Così come il punto di ripresa non debba essere sempre dall’alto: abbassarsi ogni tanto può rendere il tutto più interessante. Ovviamente anche un po’ di attenzione alle inquadrature non nuoce di certo. Cose ovvie per chi mastica fotografia. Ma sufficientemente evidenti anche per i non addetti, una volta confrontati gli scatti fianco a fianco.

Venicesplash offre questi servizi. Per averne un’idea leggete qui.

Quanto contano le immagini del tuo appartamento?

venicesplash_picture

Per spiegarlo nulla vale più di …un’immagine.

Ecco qui sopra il servizio fotografico realizzato da Venicesplash in uno dei nostri appartamenti. Uso di flash multipli, diversi obiettivi fotografici ed un po’ di coreografia organizzata assieme al proprietario sono i trucchi per avere molta più ‘resa’ di fronte ai potenziali clienti. Le immagini saltano subito agli occhi dei viaggiatori che gironzolano per i siti di vacation rentals e sono fra le prime cose che li spingono all’acquisto. Realizzare immagini professionali è importante.

Non affidatevi alle compattine dal flash incorporato ! Venicesplash offre shootings fotografici e video delle vostre proprietà. Non vi obbliga a pagare diritti o ad utilizzarle solo sul loro sito (come fanno altri competitors). Rimarrete i titolari dei diritti delle immagini.

Piccole soddisfazioni

consigli-venicesplash

consigli-venicesplash

Una proprietaria ci chiede quale vino far trovare al cliente al check-in. Sono piccole soddisfazioni. Una chiacchierata fatta con la proprietaria qualche giorno prima circa le attenzioni da rivolgere ai viaggiatori si trasforma in richiesta concreta e proposta elegante.

Vista la zona un Prosecco è d’obbligo ma Venezia vuol dire anche Malvasia, il vino che veniva trasportato in  laguna da Malta fino alla conquista araba dell’isola nel 870 d.c. Malvasia è un termine ancora presente in città, sia in toponomastica che in associazioni .

Visto il carattere internazionale e ‘meticciato’ di Venezia anche un siciliano Nero D’avola non sarebbe male o un sabaudo Barolo (certo in quest’ultimo caso non è più un semplice omaggio ma un vero gesto d’amore nei confronti del cliente).

Un Sauvignon friulano o un cabernet veneto saranno più che sufficienti.

Per accompagnare i cioccolatini lasciati sui cuscini profumati niente di meglio di un moscatello 🙂

 

 

“Oddio me lo rovinano” (o del proprietario all’antica)

venicesplash_proprietari

 

venicesplash_proprietariEssere proprietario di un appartamento in affitto ‘breve’ porta a molti vantaggi e qualche preoccupazione (pressoché sempre infondata). In primis la paura di non conoscere gli inquilini. Soprattutto nel mondo anglosassone la pratica delle case vacanza è a consolidata. Raramente il danno va oltre (quando accade) alla rottura accidentale di un piatto o bicchiere.

In ogni caso vengono previste cauzione per danni rinborsabili a fine soggiorno se tutto è ok e vere e proprie polizze assicurative stipulate (o proposte e rese obbligatorie) al turista che vanno a coprire  tutto il soggiorno e mantengono il proprietario indenne da eventuali danni.

In ogni caso vengono previste cauzione per danni rinborsabili a fine soggiorno se tutto è ok e vere e proprie polizze assicurative stipulate (o proposte e rese obbligatorie) al turista che vanno a coprire  tutto il soggiorno e mantengono il proprietario indenne da eventuali danni.

In ogni caso vengono previste cauzione per danni rinborsabili a fine soggiorno se tutto è ok e vere e proprie polizze assicurative stipulate (o proposte e rese obbligatorie) al turista che vanno a coprire  tutto il soggiorno e mantengono il proprietario indenne da eventuali danni.